Salvini difende i giocatori della Nazionale: “Lasciamoli fuori dalla politica e da polemiche penose e assurde”

24

ROMA – “Insultati sui social e messi sotto processo dal Pd che, tramite il piccolo uomo Letta, intima loro di “inginocchiarsi tutti. Avete offerto una pessima scena”. Ma chi è per dare ordini??? Avete sentito richieste di inginocchiamento per la povera Saman? Grazie ai nostri ragazzi perché ci stanno regalando un sogno, lasciamoli fuori dalla politica e da polemiche penose e assurde”.

Così il leader della Lega, Matteo Salvini, che difende i giocatori della Nazionale dopo le critiche rivolte loro dal segretario Dem Enrico Letta perché, prima della partita contro il Galles, non tutti si sono inginocchiati in segno di protesta contro il razzismo.