Salvini: “Fantasy su Russia e caduta del governo”

24

ROMA – “Stamattina c’è stato per tre ore il fantasy sulla Russia che ha fatto cadere il governo. Due persone che mi hanno preceduto hanno fatto cadere il governo, Di Maio e Conte, punto, poi non so su indicazione di chi. E a livello autorevole, quindi di servizi, arriverà in questi istanti una smentita che nega qualsiasi relazione tra la mia persona e la Russia e altri”.

E’ quanto ha affermato il segretario della Lega, Matteo Salvini (foto), intervenendo dal palco dell’Assemblea della Coldiretti, a proposito di quanto scritto da La Stampa. In mattinata il leader del Pd Enrico Letta aveva scritto su Twitter: “Vogliamo sapere se è stato Putin a far cadere il governo Draghi, sarebbe gravissimo. Le rivelazioni uscite oggi su La Stampa sui legami tra Salvini e la Russia sono inquietanti. Salvini non smentisce nulla, noi chiediamo la verità, in Parlamento”.