Sangiuliano: “La cultura ‘aperta’ è anche un volano economico”

14

ROMA – “La cultura lavora anche oggi, 26 dicembre, e credo sia doveroso”. Lo dice il ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano in visita al Colosseo, in occasione delle aperture straordinarie in questi giorni festivi dei musei e luoghi della cultura statali.

L’Italia e’, evidenzia il ministro, “la prima superpotenza culturale del pianeta per l’unicum di civilta’ che nella nostra nazione si sono sedimentate attraverso i secoli” e “noi possiamo accrescere il nostro Pil anche utilizzando in maniera efficiente il nostro patrimonio, aumentando i servizi e presentando al mondo questa strepitosa vetrina che possiamo offrire”, sottolinea.

“Anche con tutte queste persone qui presenti, fra le quali tantissimi giovani, tocchiamo con mano l’importanza della cultura in questa nazione. Oggi i nostri piu’ importanti siti archeologici museali sono aperti, e lo saranno anche il primo gennaio”, conclude Sangiuliano, che era accompagnato nella visita dalla direttrice del Parco archeologico del Colosseo Alfonsina Russo.