Shoah: Raggi, “Roma non dimentica”

Virginia RaggiROMA – La sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha preso parte stamane alla cerimonia in occasione del 76° anniversario della razzia del Ghetto e della deportazione dei cittadini romani di religione ebraica al Tempio Maggiore.

“Oggi ricordiamo il 16 ottobre 1943, il rastrellamento del ghetto e la deportazione degli ebrei di Roma. Una data che ferì la nostra città e la comunità ebraica romana. Roma non dimentica la tragedia della Shoah, perché senza memoria non c’è futuro”, ha dichiarato la prima cittadina.