Sicurezza sul lavoro, Orlando: “Continuare a investire risorse e sforzi”

26

PRATO – Il ministro del lavoro Andrea Orlando (foto), da Prato, nella sede della Prefettura, evidenzia quanto sia importante “continuare a investire risorse e sforzi” per garantire la sicurezza sul lavoro.

“Nei mesi scorsi – spiega – abbiamo potenziato l’Ispettorato Nazionale del lavoro sia dal punto di vista degli organici, sia dal punto di vista delle competenze. Sono state introdotte nuove sanzioni più efficaci e più tempestive per le imprese che non rispettano le regole. Sono stati rafforzati gli strumenti di prevenzione, anche con un ruolo più attivo dell’Inail”.

Poi aggiunge: “Ci stiamo impegnando per andare avanti ulteriormente sul fronte dei controlli e della prevenzione, anche a partire dalla scuola, e sulla reputazione delle imprese, lavorando sulla loro qualificazione”.