Smog, ancora allerta in Emilia-Romagna fino al 4 gennaio

54

BOLOGNA – Non si ferma l’allerta smog in Emilia-Romagna, prorogato fino al 4 gennaio e esteso a tutte le province della regione. Il primo bollettino di Arpae del 2023 ha infatti confermato il superamento dei limiti di polveri sottili, anche nelle province di Forlì-Cesena e Rimini, escluse dall’ultima rilevazione.

In vigore i provvedimenti aggiuntivi di contrasto all’inquinamento, come i divieti di circolazione: dal primo gennaio stop anche a veicoli diesel fino a euro 4 compreso.