Spadafora: “È fondamentale che ci sia l’educazione motoria nella scuola primaria”

13

ROMA – “È fondamentale che ci sia l’educazione motoria nella scuola primaria e sono molto contento allora che la sottosegretaria Vezzali abbia intenzione di inserire la norma nella Legge di Bilancio. Mi auguro però che il provvedimento non sia provvisorio ma diventi finalmente definitivo, proprio come avevamo intenzione di fare noi con il DDL 992 fermo ancora al Senato. Per i bambini, le bambine e i tanti educatori è importante sapere che questa è un’idea di cambiamento per il futuro e non un contentino sulla scia dell’entusiasmo olimpico”.

Lo afferma Vincenzo Spadafora (foto), parlamentare del Movimento 5 Stelle ed ex ministro per lo sport e le politiche giovanili.