Spari in una chiesa in Nigeria, Renzi: “Piango per le vittime e le famiglie”

19

renzi pescaraROMA – “Nel giorno di Pentecoste ennesimo attacco contro i cattolici in una chiesa in Nigeria. Ci sono anche bambini tra le decine di morti. Non interessa quasi a nessuno ma questa persecuzione è diventata una strage che continua nel silenzio. Piango le vittime, piango per le famiglie e piango per il cinismo di chi si disinteressa di questo genocidio”.

Lo afferma sulla sua pagina Facebook il fondatore di Italia Viva, Matteo Renzi (foto), a proposito degli spari in una chiesa in Nigeria.