“Stand up Rock”, il nuovo spettacolo di Antonio Ornano a Milano

29

ornanoAntonio Ornano, è un esemplare di maschio caucasico clamorosamente imperfetto, motivo per cui i suoi spettacoli sono un inno all’incompiutezza emotiva e sentimentale, un’ode all’imperfezione che si propone di squarciare l’ipocrisia di una società che ci vorrebbe sempre infallibili e di successo.

Nell’estate 2021 sarà in tour con il nuovo show “Stand up Rock”: lo spettacolo di uno stand up comedian che si lascia totalmente sopraffare dalla propria passione per la musica, quella rock in particolare. Nel mettere a nudo, e quindi in ridicolo le proprie e le altrui fragilità, Antonio Ornano questa volta non squarcia solo l’ipocrisia di una società che ci vuole sempre vincenti e perfetti ma racconta anche, dalla sua prospettiva, le band e gli artisti che hanno rappresentato la colonna sonora della sua vita.

Non è il punto di vista di un critico, di un addetto ai lavori e tanto meno di un musicista, bensì quello di un fan sfegatato che con il passare degli anni gode come un matto a parlare dei propri eroi, che continua a idolatrarli ma in maniera diversa. L’accento, ovviamente comico, non può che ricadere, oltre che sui capolavori sfornati durante le loro carriere, su tutta una serie di aneddoti e meravigliose cazzate che ne testimoniano la fallibilità, rendendoceli, proprio per questo, più umani e vicini a noi.

Un approccio scanzonato ma pur sempre verticale, che va in profondità, perché per Antonio, come per molti di noi, la musica rappresenterà sempre quello spartiacque salvifico nella nostra educazione emotiva e sentimentale.

Lo “Stand up Rock” Tour è prodotto da Fresh Agency, realizzato in collaborazione con Tube Music Italy.

A Milano l’appuntamento è fissato per il 17 di settembre all’Arena Milano Est.

Biglietti: € 20,00 in vendita su VIVATICKET

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/193480559340692

BIOGRAFIA

Antonio Ornano nasce a La Spezia, ma si trasferisce a Genova all’età di 10 anni dove ottiene la maturità classica e perfino la laurea in giurisprudenza. Durante gli anni dell’università, più che per il diritto, scopre la fascinazione per il teatro e in generale per il mondo della comunicazione. Due passioni, per molti versi affini e convergenti che ancora oggi coltiva con gioia. Tra un Riccardo III e altri spettacoli su Pavese ed Edgar Allan Poe, fonda una factory creativa (MAODIT entertainment) con cui scriverà produrrà e interpreterà spettacoli e cortometraggi, partecipando a festival internazionali in Brasile, Francia, Cina e Ucraina. Nel frattempo sfodera interpretazioni di rilievo in videoclip musicali e soprattutto in numerose soap opera d’autore italiane ed internazionali, indimenticabile il ruolo di ”Ice Cream Vendor “ (gelataio) in Beautifull (tra un cono all’amaretto e uno alla fragola flirtava con la figlia di Ridge).

Dopo anni di teatro di ricerca realizza di non aver scoperto un cazzo, così prova con la comicità. Le cose girano stranamente meglio. Il suo esordio in televisione risale alla trasmissione CENTRAL STATION, il programma comico di COMEDY CENTRAL e MTV a cui faranno seguito due edizioni della trasmissione SCORIE su RAIDUE condotta da Nicola Savino e ZELIG OFF (2009, 2010, 2011 e 2012). Nel 2014 e nel 2015 partecipa alla trasmissione spinoff de Le Iene, X LOVE, di Davide Parenti.

Ha fatto parte del cast fisso delle ultime 6 edizioni di ZELIG su Canale 5 (dal 2010 al 2016). Nel 2017 collabora con la GIALAPPA’S BAND nelle trasmissioni MAI DIRE NIUS e MAI DIRE NAZIONALE. Nella stagione televisiva 2017/2018 è nel cast fisso di COLORADO e QUELLI CHE IL CALCIO. Nel 2018/2019 è nel cast fisso di MAI DIRE TALK (Gialappa’s Band) e QUELLI CHE IL CALCIO.

Nel 2019, in veste di attore, è protagonista del comedy crime SCATOLA NERA, 8 puntate disponibili sulla piattaforma AMAZON PRIME e della serie tv MASANTONIO prossimamente in onda sulle reti Mediaset. Sono in rotazione su Comedy central i comedy special registrati nel 2018 e nel 2015.

Nel 2020, compatibilmente con la simpatica pandemia di proporzioni bibliche, torna a QUELLI CHE IL CALCIO con la parodia di Roberto Burioni, gira la seconda stagione SCATOLA NERA e debutta con il suo nuovo spettacolo “L’ORNANO FURIOSO”. In epoca di pandemia gira una serie tv “BLANCA” per la Lux Video e ha inaugurato il portale ORNANOLIVE.COM dove trasmette i suoi spettacoli in diretta streaming. Durante l’estate 2021 sarà in tournée con il nuovo show “Stand up Rock”.