Stile a braccetto con la personalità, Alessia Foglia e la moda degli over 40

23

alessia fogliaLa libertà di essere se stessi sembra essere un must della società attuale, ma nei fatti non è proprio così, in particolare quando si parla di donne che hanno “superato gli anta”. Per loro scatta automatico il “vademecum” su come vivere “alla loro età”.

Alessia Foglia (Imprenditrice Digitale, Fashion&Home expert per il canale TV QVC e Consulente di Immagine formatasi allo IED di Milano, seguita su Instagram da 158k followers) è una delle massime rappresentanti della filosofia pro-aging in Italia e ha le idee molto chiare in merito. Non a caso stima un’icona di stile come Grece Graham: ex microbiologa over 50 che, grazie al suo fascino e ai suoi look, ha riscritto le regole del bon ton conquistando non solo i social, ma anche il mondo della moda.

«Sembra che dopo i 40 non ci si debba preoccupare solo di cambiare beauty routine ma anche modo di vestire! Sempre più spesso infatti mi imbatto in articoli e consigli su come vestirsi dopo i 40…come se le donne superata una certa età non abbiano più accesso a giocare e ad esprimersi attraverso la moda ma debbano attenersi ad un guardaroba conformato e senza grandi guizzi» – dice Alessia – «Il concetto insomma è sempre lo stesso: meno appari e meglio è. La verità è che lo stile e il nostro modo di vestire non sono legati all’età ma alla nostra personalità: un accessorio unico ed esclusivo che ci accompagnerà tutta la vita».