Stop allo smart working emergenziale per la pubblica amministrazione? Cottarelli: “Mi sembra giusto”

18

MILANO – “Si parla di una fine prossima del cosiddetto smart working emergenziale per la pubblica amministrazione. Mi sembra giusto. Il settore privato è tornato in gran parte al lavoro in presenza. Non si capisce perché non lo debba fare anche il settore pubblico”.

Così sul suo account Twitter il professor Carlo Cottarelli (foto), direttore dell’Osservatorio sui Conti Pubblici Italiani dell’Università Cattolica ed ex commissario per la revisione della spesa.