Strage Bologna, Bellanova: “Perseguire ancora piena verità e giustizia”

15

ROMA – “Sono passati 41 anni dalla devastante esplosione nella sala d’aspetto della stazione di Bologna, che, il 2 agosto 1980, provocò 85 vittime e oltre 200 feriti. Una delle stragi simbolo degli anni di piombo, a cui l’Italia, i cittadini, le istituzioni seppero reagire con coraggio, senza mai perdere di vista i principi democratici posti a fondamento della nostra Repubblica. Nel ricordo delle vittime, ribadiamo l’impegno di tutti noi a perseguire ancora piena verità e giustizia, e a lottare contro ogni estremismo, per riaffermare ogni giorno i nostri valori democratici e di libertà”.

Così Teresa Bellanova (foto), parlamentare di Italia Viva ed ex ministra dell’agricoltura.