Strage Bologna, Letta: “Il pianto, la rabbia, la memoria”

38

ROMA – “Il tempo quel 2 agosto si è fermato. Il pianto, la rabbia, la memoria. Bologna”.

Con questo breve post, pubblicato sulla sua pagina Facebook, il segretario nazionale del Partito Democratico, Enrico Letta (foto), ricorda la strage alla stazione di Bologna, verificatasi il 2 gennaio di 41 anni fa.