Superbonus, Zennaro: “Incomprensibile no del Governo al mio Odg per la proroga a tutto il 2023”

ROMA – Oggi in aula alla Camera, che aveva all’esame il decreto Ristori, è stato presentato dal deputato Antonio Zennaro l’ordine del giorno che impegna il Governo con il primo provvedimento utile a prorogare il Superbonus sull’edilizia al 110% a tutto il 2023.

“La proroga al 31 dicembre 2023 è una misura chiesta a gran voce da imprese, professionisti e famiglie al fine di poter programmare le attività ed essere adempienti rispetto a tutta la complessa parte burocratica da affrontare – spiega Zennaro – Il Governo decide invece di bocciare il mio ordine del giorno, con motivazioni incomprensibili ed andando contro le esigenze delle categorie, istanze rappresentate da diversi esponenti della stessa maggioranza, che mi risultano essere favorevoli alla proroga”.