Terremoto di magnitudo 5.3 colpisce Haiti, almeno due morti

46

TerremotoPORT-AU-PRINCE – Un terremoto di magnitudo 5.3, registrato dal servizio di monitoraggio geologico statunitense Usgs, si è abbattuto ad Haiti, causando la morte di almeno due persone nel sud-ovest del Paese. La Protezione civile locale ha precisato che le vittime sono due uomini e la loro età non è stata ancora divulgata. Uno di loro è morto ad Anse-à-Veau, cittadina costiera a 130 km a ovest della capitale Port-au-Prince in seguito al crollo di un muro, mentre il secondo per una frana nel comune di Fond-des-Nègres, 20 km più a sud.

Il terremoto è stato avvertito fino alla capitale ed è stato seguito da una decina di scosse, inclusa una di assestamento di magnitudo 5.1 meno di un’ora dopo. La penisola sud-occidentale di Haiti era già stata devastata il 14 agosto da un potente terremoto di magnitudo 7.2 che aveva provocato la morte di oltre 2.200 persone e la distruzione di oltre 130.000 case.