Terremoto L’Aquila, Salvini: “Non dimenticare la devastazione e il dolore di quella notte”

26

L’AQUILA – “Per non dimenticare la devastazione e il dolore di quella notte di 12 anni fa, nel ricordo commosso delle 309 vittime, dei feriti, dei nostri connazionali che persero tutto e non si arresero, con l’abbraccio di tutti gli italiani, con L’Aquila nel cuore”.

Lo scrive il leader della Lega, Matteo Salvini (foto), sulla sua pagina Facebook in occasione del dodicesimo anniversario del terremoto aquilano.