TikTok: niente vendita senza l’approvazione di Pechino

WASHINGTON – ByteDance, l’azienda cinese proprietaria di TikTok, non potrà vendere le operazioni Usa della popolare app senza l’autorizzazione del governo cinese.

E’ quanto prevedono alcune restrizioni varate da Pechino sull’export di alcune tecnologie, secondo quanto riporta l’agenzia Bloomberg. Il provvedimento è motivato con la necessità della Cina di salvaguardare la propria sicurezza nazionale.