Toni Belfatto a “I soliti ignoti” su Rai 1

68

ROMA – Il dermopigmentista abruzzese Toni Belfatto ha partecipato ieri sera al programma televisivo “I Soliti Ignoti” condotto da Amadeus. Il professionista dell’estetica, proveniente da Casoli, in provincia di Chieti, ha vestito i panni dell’identità numero uno nella trasmissione andata in onda su Rai1.

«È stata davvero una bella esperienza e mi sono divertito molto», ha commentato Belfatto che ha preso parte alla puntata dedicata alla raccolta fondi per lo Spallanzani. Concorrente Alessandra Mussolini che però non è però riuscita a vincere la somma da donare in beneficenza.

Dopo l’intervento come ospite a “Buongiorno benessere” e quello a “Porta a porta” di poco più di un anno fa, Toni ieri sera ha vestito i panni di una delle identità nascoste, tra le quali anche l’ex miss Italia Manila Nazzaro, ed è stato presentato dal conduttore come la persona che “tatua i capelli”.

«Sono molto felice per l’interesse nazionale, in questo caso televisivo, dedicato alla tricopigmentazione, tecnica che si occupa di risolvere inestetismi legati ad alopecia e non solo – spiega Toni Belfatto, dermopigmentista apprezzato in tutto il mondo e vincitore di due Oscar internazionali di trucco permanente – questo significa che tutti, oltre a chi vi ricorre, riconoscono l’importanza di trattamenti molto utilizzati che concedono benefici estetici ma anche psicologici alle persone che vi si sottopongono».