Toti: “Di Maio possibile interlocutore del nuovo centro”

1

giovanni totiGENOVA – “A mio modo di vedere, in base alla via che ha preso, certamente Di Maio può diventare un interlocutore del nuovo centro allargato. Ora occorrerà vedere quali connotati prenderà, su un tema molto importante per la collocazione di un partito come la politica estera Di Maio ha preso delle posizioni molto nette e simili alle nostre”. Lo prospetta il presidente della Regione Liguria e leader di Italia al Centro, Giovanni Toti, intervistato da Radio24.

“Dopodiché su Di Maio occorre vedere bene che cosa farà – ribadisce – nel senso che il Di Maio del balcone della povertà sconfitta e dei navigator è un qualcosa di molto diverso da adesso, se ha preso la strada della responsabilità e della cultura di governo ne sono particolarmente lieto perché va a ingrossare le fila che da anni cerco di mettere insieme per ridare un po’ di equilibrio alla politica italiana”.