Trio.it Live in concerto il 22 aprile al Nuovo Teatro Orione di Roma

Trio.it Live in concerto il 22 aprile al Nuovo Teatro Orione di Roma

Il Gruppo Musicale Trio.it Live al Nuovo Teatro Orione di Roma con il concerto “Attenti a quei tre”. La serata, che vedrà come ospiti diversi artisti dello spettacolo e della musica, sarà anche l’occasione per presentare al pubblico il singolo “Forever”

Il Trio.it, formato da Christian Panico tenore, Aldo Bergamaschi e il cantautore Alex De Vito debutterà domenica 22 aprile presso il Nuovo Teatro Orione di Roma con il concerto “Attenti a quei tre” prodotto da De Vito. Ospite della serata Nick Luciani. La serata sarà allietata inoltre dalla partecipazione di Min Ji Kang (soprano). Ed altri artisti quali Roberto Ranelli (alias Er Modifica), comico, autore e cabarettista. Alessandro Salvati, con il suo nuovo singolo “Amico Mojto”. E il rapper romano Calibro 40.

Il Trio.it, inoltre, presenterà il nuovo singolo “Forever” scritto da Alex De Vito e musicato e realizzato con il Maestro Adelmo Musso. Il brano è il primo estratto dal primo Ep in lavorazione. “Forever” è un brano rock-sinfonico deciso, volitivo e di respiro internazionale scritto e prodotto da Alex De Vito. Musicato da De Vito insieme ad Adelmo Musso e arrangiato dal M. Adelmo Musso.

“Attenti a quei tre!”

Attenti a quei tre! non è soltanto un semplice spettacolo ma la storia di tre uomini che si incontrano dopo venti anni e che ritrovano nella musica il loro minimo comune denominatore. Ogni attimo della loro vita, ogni evento, ogni successo o delusione è associato ad un brano, ad una canzone ad un ritmo che ha scandito a suon di note le pagine della loro vita. Le canzoni, in questo modo, entrano nella vita di tutti i giorni, si integrano nell’immaginario collettivo, diventando le vere protagoniste dei dialoghi e delle storie che vengono raccontate.

Il trio, dunque, che per l’occasione sarà accompagnato da un’orchestra di 9 elementi sarà alle prese con cantautori italiani quali Lucia Dalla, Renato Carosone e Fred Bongusto. Passando poi per altri grandi interpreti quali Andrea Bocelli e Massimo Ranieri. Non mancheranno anche successi internazionali dei Queen, di Elvis Presley o del grande Freddy Mercury. Musiche che entrano a far parte di una storia di una storia e che diventano la base di un nuovo incontro fra tre personaggi che, dopo tanto tempo, hanno ancora qualcosa da raccontare e raccontarsi.