Truffa nella vendita online di tappetini morbidi da palestra, due denunciati

Lavoro computerMONTALTO UFFUGO (COSENZA) – Avevano messo in vendita online dei tappetini morbidi da palestra “Tatami” ma dopo essersi fatti fare un bonifico, per un totale di 1.500 euro da un trentenne di Montalto Uffugo, hanno intascato e sono spariti facendo perdere le loro tracce.

Due persone, un 30enne di Mantova e una 56enne di Montecatini Terme (Pistoia), sono state denunciate dai carabinieri di Rende per truffa.

I militari dell’Arma hanno accertato che i due, dopo avere inserito l’annuncio su un noto sito di compravendita online, i due non hanno ottemperato all’impegno di consegnare il materiale alla vittima del raggiro che, dopo avere pagato quanto pattuito, ha tentato, senza riuscirci, di mettersi in contatto con loro.