Trump: “Non lotto per me ma per chi mi ha votato”

80

WASHINGTON – “Non sto combattendo per me, sto combattendo per i 74 milioni di americani che hanno votato per me!”.

Lo ha twittato il presidente uscente degli Stati Uniti, Donald Trump (foto), sottolineando come, dai 74 milioni di voti, “mai così tanti per un presidente in carica”, sono esclusi “i tanti voti per Trump che sono stati gettati via”.