Turismo esperienziale, via libera in commissione alla Camera. CNA: “Siamo molto soddisfatti”

ROMA – “CNA Turismo esprime grande soddisfazione per l’approvazione in commissione Attività produttive della Camera dell’emendamento, alla Delega al governo in materia di turismo, che riconosce la necessità di disciplinare il turismo esperienziale. Un’attività in notevole crescita che può valorizzare ulteriormente le eccellenze italiane dell’artigianato, artistico ed enogastronomico, e i territori espressione migliore dell’identità nazionale”. Lo si legge in un comunicato di CNA Turismo.

A questo punto CNA Turismo, che ha posto per prima il bisogno di promuovere il turismo esperienziale, chiede al Parlamento di approvare “nei tempi più rapidi possibili” la Delega e al governo di emanare, successivamente, il decreto legislativo che introduce nell’ordinamento la figura dell’imprenditore turistico esperienziale.