“Tutta la bellezza e il dolore” nei cinema dal 12 al 14 febbraio

1

ROMA – Le hanno detto che la sua fotografia non era arte, le hanno detto di stare zitta, le hanno detto che per quelli come lei, nel mondo, non c’era posto. Nan Goldin si è fatta strada nella vita con le unghie e con i denti, fino ad affermarsi come una delle più influenti fotografe contemporanee e come attivista di fama internazionale.

Il premio Oscar Laura Poitras racconta la sua epopea umana e artistica in un film intimo e potente. Il film “Tutta la bellezza e il dolore” (“All The Beauty and the Bloodshed”), Leone d’oro alla Mostra del Cinema di Venezia, verrà proiettato nelle sale cinematografiche italiane, come evento speciale, dal 12 al 14 febbraio. Una produzione I Wonder Pictures. Assolutamente da non perdere.