Ucraina: Conte, “Pace o condizionatori? Opzione manichea”

12

ROMA – “Pace o condizionatori? Non porrei questo interrogativo in modo così manicheo perché poi il rischio è che la popolazione creda che se rinuncia ai condizionatori poi ottiene sul piatto la pace. Non credo che sia proprio così”.

Così il leader del Movimento 5 Stelle, Giuseppe Conte (foto), lasciando Montecitorio dopo un incontro al gruppo M5s, facendo riferimento alle parole del premier Draghi di ieri.