Ucraina, Draghi conferma a Zelensky il sostegno dell’Italia

21

ROMA – Il presidente del consiglio dei ministri, Mario Draghi (foto), ha avuto una conversazione telefonica con il presidente dell’Ucraina, Volodymyr Zelensky, in merito agli ultimi sviluppi del conflitto.

Le fonti di palazzo Chigi precisano che, nel corso del colloquio, Draghi ha assicurato il costante sostegno dell’Italia all’Ucraina, anche con riferimento alla necessità di approvare il sesto pacchetto di sanzioni, all’esigenza di sbloccare i porti e al supporto per l’ingresso dell’Ucraina nella Unione Europea.