Ucraina: Letta, “Le parole di Draghi in Usa hanno avvicinato le posizioni”

27

PIACENZA – “Giovedì il presidente del consiglio verrà in aula, parlerà e ci sarà un dibattito, ma io credo che quello che Draghi ha detto e fatto a Washington parlando a nome dell’Italia e dell’Europa, abbia avvicinato molto le posizioni e reso tutti consapevoli del fatto che in questo momento dobbiamo essere uniti e dobbiamo condividere le scelte con il resto dell’Europa”.

Così il segretario del Pd Enrico Letta, a Piacenza, per sostenere la candidata sindaca del Pd Katia Tarasconi. “Perchè quello che facciamo con i nostri partner europei – ha proseguito Letta – ha una sua efficacia, mentre se ci mettiamo a fare scelte da soli, alla Orban, sbagliamo. L’Italia non è l’Ungheria di Orban, è un Paese che agisce assieme ai suoi alleati”.