Ucraina: Mattarella, “L’Italia sta con chi lotta per la libertà”

11

Sergio MattarellaROMA – “Stiamo rivivendo in Europa la tragedia della guerra, che speravamo fosse riposta per sempre negli archivi della storia dopo gli orrori che abbiamo allora conosciuto. Ed è proprio il mettere la dignità integrale della persona al centro di ogni azione che ci porta a stare dalla parte di chi è aggredito e lotta per la propria indipendenza e libertà”.

E’ quanto ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, parlando a Brescia in occasione della cerimonia ufficiale di inaugurazione di Capitale italiana della Cultura 2023, insieme alla città di Bergamo.