Ucraina, Papa Francesco: “Tanti innocenti pagano, la guerra è pazzia”

22

papa francescoCITTÀ DEL VATICANO – Papa Francesco, alla fine dell’udienza generale, ha pregato per l’Ucraina, per “tanti innocenti che stanno pagando la pazzia, la pazzia di tutte le parti, perché la guerra è una pazzia” e “nessuno in guerra può dire: no, io non sono pazzo”.

“Auspico che si intraprendano passi concreti per mettere fine alla guerra e scongiurare il disastro nucleare a Zaporizhzhia”, ha aggiunto il pontefice. Poi ha parlato dell’omicidio di Darya Dugina: “Penso ad una povera ragazza volata in aria per una bomba che era sotto il sedile della macchina a Mosca. Gli innocenti pagano la guerra”.