Ucraina, Speranza: “Flusso di profughi in crescita, strutture pronte”

19

ROMA – “Il capo della Protezione civile dice che dobbiamo aspettarci un flusso” di profughi “in crescita nelle prossime settimane, ma le strutture sanitarie sono allertate e stanno facendo la loro parte. C’è anche una solidarietà molto forte, ma dobbiamo fare i conti con l’evoluzione di un conflitto che speriamo possa fermarsi al più presto”.

E’ quanto ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza (foto), a margine del suo intervento alla seconda giornata del 48esimo congresso nazionale sindacale della Fimp, la Federazione italiana medici pediatri, a Roma.