Ue: Conte, “L’Italia vuole giocare un ruolo da protagonista”

ROMA – “C’è bisogno di un cambio di passo in Europa. La lista delle nostre priorità è molto chiara: crescita economica e sviluppo sociale, politiche attive per il lavoro, in particolare a favore dei nostri giovani, incisivi piani di intervento per le aree più disagiate come il nostro Mezzogiorno. Per il rilancio del nostro Sud pretendiamo il pieno sostegno dell’Europa”.

Lo scrive il premier Giuseppe Conte su Facebook dopo il colloquio con la presidente della commissione Ue Ursula von der Leyen. “Ho riaffermato la nostra posizione sul tema dei flussi migratori, sulla modifica del Regolamento di Dublino per una gestione più efficace, che non può ricadere esclusivamente sulle spalle dei Paesi di primo arrivo”, scrive Conte.

“Ho ribadito quali sono le priorità dell’Italia, che in questo nuovo ciclo istituzionale vuole giocare un ruolo da protagonista. L’Italia rivendica un portfolio economico di primo piano, adeguato alle ambizioni e alle responsabilità che siamo pronti ad assumerci”.