Ue, Salvini: “La Lega non va in gruppetti che inseguono la sinistra”

79

ROMA – “Parlo di realtà e non di fantasia”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini (foto), rispondendo a una domanda sul rischio isolamento del Carroccio in Ue in un punto stampa tenuto prima del workshop organizzato dalla scuola di formazione politica della Lega.

“Noi siamo alternativi alla sinistra, soprattutto in Ue, il problema non è portare la Lega in gruppetti che inseguono la sinistra, se la inseguiamo abbiamo perso. L’agenda la dobbiamo scrivere noi”, ha concluso Salvini.