Un anno dalla scomparsa di David Sassoli, Brunetta: “Un vuoto grande”

9

ROMA – “Un anno dalla tua scomparsa, un vuoto grande. Ciao David”. Così sul suo canale Telegram il professor Renato Brunetta (foto), ex ministro della pubblica amministrazione, in occasione del primo anniversario dalla morte del presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, che ci ha lasciato l’11 gennaio 2022 all’età di 65 anni.

Soltanto il giorno precedente era stata diffusa la notizia del suo ricovero in Italia per il sopraggiungere di una grave complicanza dovuta ad una disfunzione del sistema immunitario. Sassoli, secondo quanto comunicato dal suo portavoce Roberto Cuillo, si è poi spento alle ore 1.15 dell’11 gennaio presso il CRO di Aviano (PN). Oggi sono tanti i messaggi di cordoglio da parte del mondo politico internazionale.