Un mese senza Paolo Rossi, la moglie: “Il mio è un cuore spezzato che non potrà mai dimenticare”

34

PRATO – Esattamente un mese fa, il 9 dicembre 2020, ci lasciava improvvisamente Paolo Rossi (foto) dopo aver perso la sua battaglia contro un brutto male. Oggi, nella prima ricorrenza della morte dell’ex campione del mondo, la moglie Federica Cappelletti ha voluto ricordarlo con un toccante messaggio pubblicato su Facebook.

Questo il post della donna: “Oggi il gelo di un giorno che ti ha portato via, un mese fa, questa notte. Allora ti ricerco sorridente nelle fotografie dove ti ho immortalato, a ridere e ironizzare su te che ti guardavi in televisione. Sono momenti che fanno bene al cuore, un cuore spezzato che non potrà mai dimenticare”.