Unione Nazionale Vittime, Catia Acquesta coordinatrice della regione Lazio

76

ROMA – Catia Acquesta, giornalista e scrittrice laureata in Giurisprudenza all’Università di Roma La Sapienza, una vita accanto alle vittime e a tutela delle vittime, promotrice della legge sullo stalking e portavoce di Mede@, è stata nominata dall’Unione Nazionale Vittime coordinatrice della regione Lazio. “Grazie alla Presidente di Unione Nazionale Vittime Paola Radaelli e al collegio direttivo – dichiara Catia Acquesta – per avermi voluta e votata all’unanimità a coordinare la regione Lazio. Per me è un grande onore proseguire il mio percorso di vita sempre a fianco alle vittime e per le vittime”.

“Una figura, quella della dottoressa Catia Acquesta, che Unione Nazionale Vittime cercava, per il suo impegno, la sua preparazione e la sua serietà professionale – aggiunge la presidente Paola Radaelli – Siamo noi che la ringraziamo per aver accettato, il collegio del direttivo nazionale ha votato all’unanimità. Siamo sicuri che sarà una figura molta importante per la crescita della nostra grande famiglia di Unione Nazionale Vittime”.