Usa: sondaggi 2024, Trump dietro a DeSantis e Biden

36

WASHINGTON – Brutte notizie per l’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump (foto) in vista di una sua possibile ricandidatura alla Casa Bianca nel 2024. Il governatore della Florida Ron DeSantis è infatti risultato per il secondo anno consecutivo il candidato favorito dei repubblicani in uno straw poll, un sondaggio informale, al Western Conservative Summit in Colorado: 71,01% contro il 67-68% del tycoon. A distanza gli altri: Ted Cruz (28,73%) e Ben Carson (24,15%).

Anche lo scorso anno DeSantis aveva battuto Trump nello stesso sondaggio, dove ai votanti viene consentito di esprimere piu’ di una preferenza: 74% contro il 71%. Ad agitare il tycoon un altro sondaggio di Yahoo, secondo cui in un eventuale rivincita per la Casa Bianca il 42% degli adulti e degli elettori registrati voterebbe Joe Biden e il 39% Trump, mentre il 19% si dice incerto. Dati confortanti anche per il partito progressista in vista di Midterm: il 38% degli adulti voterebbe per il candidato dem nel distretto dove vive, contro il 36% che sosterrebbe per quello repubblicano (15% incerto).