Usa, Trump: “Il 15 novembre farò un grandissimo annuncio”

16

WASHINGTON – “Farò un grandissimo annuncio il 15 novembre a Mar-a-Lago”. Lo ha detto Donald Trump in un comizio in Ohio, ventilando nuovamente la sua ricandidatura alla Casa Bianca. Arringando la folla per circa due ore, il tycoon ha mostrato nuovamente la slide di un sondaggio tra i possibili candidati repubblicani alla Casa Bianca che lo accredita di un 71% contro il 10% del governatore della Florida, Ron DeSantis, seguito dall’ex vicepresidente Mike Pence al 7% e dalla sua ‘bestia nera’ Liz Cheney al 4%, dato quest’ultimo in cui ha detto di non credere.

“Altri quattro anni, altri quattro anni”, ha gridato la folla. Trump è poi tornato ad attaccare pesantemente la speaker della Camera americana, Nancy Pelosi, durante il comizio in Ohio a favore del candidato repubblicano al Senato, J.D. Vance, alla vigilia delle elezioni di Midterm. “Mi ha messo sotto impeachment per due volte, per nulla”, ha aggiunto il tycoon quasi per giustificarsi dei suoi insulti.