Vaccini: von der Leyen, “Ue al lavoro per aumentarne la produzione”

42

BRUXELLES – Bruxelles è al lavoro per rafforzare la collaborazione con le case farmaceutiche per incrementare la capacità produttiva dei vaccini in Europa. Lo riferisce su Twitter la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen (foto), dopo la riunione del team sulla risposta al coronavirus.

I vertici dell’esecutivo comunitario si sono concentrati sulla situazione epidemiologica, la collaborazione con le aziende e lo scambio delle pratiche virtuose per accelerare la produzione e la consegna su larga scala dei vaccini. Alla riunione era presente anche Thierry Breton, il commissario Ue con delega all’Industria, che guida la task force a contatto con l’industria e con i governi per individuare i potenziali siti produttivi.