Vaccino, Fontana: “Bisogna spingere le persone a fare la terza dose”

10

MILANO – “Noi siamo già pronti, come abbiamo detto tante volte. Abbiamo già cominciato la vaccinazione della terza dose, adesso credo che quello che bisogna fare sia piuttosto spingere le persone che hanno fatto le prime due dosi ad iscriversi per la terza”. Così il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, a margine della presentazione di EICMA, Esposizione internazionale delle due ruote.

Poi Fontana ha sottolineato che occorre “cercare di far capire che la terza dose è il completamento della fase vaccinale, quindi è il mezzo attraverso il quale si ottiene una copertura immunitaria che secondo quello che dicono gli scienziati dovrebbe durare anni. Per cui è molto importante fare la terza dose”.

Il Governatore ha ricordato come la Lombardia abbia già “un piano che è stato presentato: adesso rivaluteremo se c’è bisogno di incrementarlo o meno, ma non abbiamo problemi dal primo dicembre ad iniziare la terza dose anche agli over 40. E per quanto riguarda la chiusura degli hub, stiamo studiando, presenteremo la nostra proposta”, ha concluso Fontana.