Vandalizzata a Bologna la sede di Arcilesbica, Salvini esprime solidarietà

65

ROMA – “Vandalizzata a Bologna la sede di Arcilesbica. La colpa? Aver osato mettere in discussione alcuni punti della legge Zan, proprio quella con cui si vorrebbero combattere intimidazioni e violenze… Inaccettabile: viva la libertà di pensiero e di critica, tutta la mia solidarietà”.

E’ quanto afferma, sulla sua pagina Facebook, Matteo Salvini (foto), leader della Lega.