Venezia compie 1602 anni, gli auguri di Brunetta

71

VENEZIA – “Auguri Venezia! 1602 anni fa, il 25 marzo del 421, nasceva Venezia, quando venne posata la prima pietra della chiesa di San Giacomo di Rialto. Oggi, dopo 1602 anni, siamo nuovamente qui per celebrare una città che dopo essere diventata uno dei distretti culturali e turistici più importanti del mondo, si appresta a evolvere ancora in un catalizzatore di imprese e di talenti impegnati nelle transizioni energetiche, digitali, ambientali al centro del Pnrr”.

Così il professor Renato Brunetta (foto), ex ministro della pubblica amministrazione, che parla di “una Venezia propulsore, con Padova e Treviso, di un’area metropolitana da due milioni di abitanti, tra le più importanti del pianeta. Una Venezia che, forte della sua millenaria resilienza e del suo instancabile allenamento alla sostenibilità, si appresta a trasformarsi nella più antica città del futuro”.