Von der Leyen: “Alcune banche russe fuori dal sistema Swift”

50

BRUXELLES – “Abbiamo deciso che la Russia dovrà pagare un prezzo senza precedenti per questa aggressione. Toglieremo il Paese dal sistema finanziario internazionale: ci sarà una risposta ancora più forte”. Lo ha detto la presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen annunciando le nuove misure che la Ue vuole prendere nei confronti della Russia.

“Proporrò le seguenti nuove misure: in primo luogo una serie di banche russe saranno tolte dal sistema Swift” ha detto von der Leyen, sottolineando in particolare la ferma intenzione di “bloccare gli asset finanziari di Putin”.