Von der Leyen: “Nuove sanzioni e liberi dal gas russo”

54

BRUXELLES – “Le sanzioni in atto sono davvero incisive, vediamo le turbolenze nell’economia russa, ma vista l’evoluzione della situazione in Ucraina e la sconsideratezza verso cittadini, donne, bambini e uomini stiamo lavorando a nuove sanzioni”.

Lo ha detto la presidente della Commissione europea, Ursula Von der Leyen (foto), durante una conferenza stampa con il presidente del consiglio italiano Mario Draghi a Bruxelles.

Von der Leyen ha parlato anche di energia, sottolineando che l’Europa deve liberarsi “dalla dipendenza dal gas, del petrolio e del carbone russi”.