‘Wonder Woman 1984’ dal 12 febbraio in esclusiva digitale

15

ROMA – Warner Bros. Entertainment Italia annuncia l’arrivo in Italia di “Wonder Woman 1984”, film diretto da Patty Jenkins con protagonista Gal Gadot, in esclusiva digitale da venerdì 12 febbraio, disponibile per l’acquisto e il noleggio premium su Amazon Prime Video, Apple Tv, Youtube, Google Play, TIMVISION, Chili, Rakuten TV, PlayStation Store, Microsoft Film & TV e per il noleggio premium su Sky Primafila e Infinity.

Dalla regista Patty Jenkins e con protagonista Gal Gadot nel ruolo che dà il titolo al film, “Wonder Woman 1984” fa un balzo in avanti fino agli anni ’80, dove l’ultima avventura di Wonder Woman la vede cavalcare fulmini nel cielo, indossare ali dorate e inseguire un suo sogno mentre è alla caccia di due nuovi e formidabili nemici: Max Lord e Cheetah. In “Wonder Woman 1984”, il destino del mondo è nuovamente in pericolo, e solo l’intervento di Wonder Woman riuscirà a salvarlo. Questo nuovo capitolo della vede Diana Prince vivere in mezzo ai mortali nei vibranti anni ’80.

Nonostante sia ancora in possesso dei suoi poteri, mantiene un basso profilo, occupandosi di antichi manufatti e agendo come supereroina in incognito. Ma adesso, Diana dovrà uscire allo scoperto e fare appello alla sua forza e al suo coraggio per salvare il genere umano. Nel film sono protagonisti tra gli altri anche Chris Pine nel ruolo di Steve Trevor, Kristen Wiig in quello di Cheetah.

Jenkins ha diretto da una sceneggiatura scritta da lei stessa assieme a Geoff Johns & Dave Callaham, da un soggetto di Jenkins & Johns, basato sui personaggi della DC. Wonder Woman è stata ideata da William Moulton Marston. Accanto alla regista, dietro le quinte, diversi membri della troupe del primo “Wonder Woman”, tra cui il direttore della fotografia Matthew Jensen, la scenografa candidata all’Oscar© Aline Bonetto (“Amélie”) e la costumista premio Oscar© Lindy Hemming (“Topsy-Turvy”). Il montatore candidato all’Oscar Richard Pearson (“United 93”) ha curato il montaggio del film. Le musiche sono del compositore premio Oscar© Hans Zimmer (“Dunkirk”, “The Lion King”).