Zaia: “Inaccettabile che la A4 passi alla storia per essere l’autostrada con un quotidiano bollettino di guerra”

15

Luca ZaiaVENEZIA – “Non possiamo accettare che la A4 passi alla storia per essere l’autostrada con un quotidiano bollettino di guerra. Ora è il momento del dolore, della vicinanza alle famiglie delle vittime, ma il problema resta, e va risolto in maniera radicale. Non possiamo accettare che sette persone possano aver perso la vita in questo modo in una autostrada costellata di incidenti mortali nei tratti più congestionati dal traffico. Tragedie come quella di ieri, di una dimensione immane con 6 morti e un ferito grave, confermano come che la sicurezza stradale non possa prescindere da interventi quantomai necessari”.

E’ quanto scrive sulla sua pagina Facebook il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia (foto).