Zingaretti: “Ora subito la legge Zan contro l’omofobia”

46

ROMA – “Due ragazzi picchiati per un bacio. Sembra incredibile ma è successo a una coppia gay pochi giorni fa a Roma. Hanno tutto il nostro sostegno. Ora subito la legge Zan contro l’omofobia. È tempo di un Paese più giusto per tutti”.

E’ quanto afferma l’ex segretario del Partito Democratico Nicola Zingaretti (foto), che è anche presidente della Regione Lazio, commentando l’ennesimo episodio di omofobia nel nostro Paese.