Zingaretti (Pd): “Il governo è in confusione”

ROMA – “Salvini che incontra Putin il giorno dell’indipendenza Usa e dopo aver boicottato le nomine per il rilancio di un’Europa forte e della crescita è l’ennesimo segnale della confusione che regna nel governo italiano. Intanto la Libia sta esplodendo”.

Lo scrive su twitter Nicola Zingaretti (foto), segretario del Pd.