Zingaretti si dimette da governatore: “Lasciare la Regione dopo dieci anni non è stato facile”

16

ROMA – “Lasciare la Regione dopo dieci anni non è stato facile. Ci sono stati momenti difficili, ma grazie a una squadra capace e appassionata, abbiamo ottenuto tanto e cambiato in meglio la vita dei cittadini. Possiamo dirlo con orgoglio: lasciamo una Regione migliore di come l’abbiamo trovata. Sanità, trasporti, lavoro, diritti, legalità e tanto altro. Ci siamo battuti senza sosta per raggiungere i nostri obiettivi”.

Così sui suoi canali social l’ormai ex governatore del Lazio Nicola Zingaretti, che ha rassegnato le proprie dimissioni dall’incarico. “Da oggi si volta pagina, con la consapevolezza di aver usato il potere per servire le Istituzioni e le persone e non per noi stessi. Ci vediamo in strada, nelle piazze, tra la gente, dove sono sempre stato, in ascolto”, aggiunge.