Zingaretti: “Sul commissario Ue figuraccia dell’Italia”

ROMA – Il nome del commissario europeo che avrebbe dovuto proporre l’Italia “non c’è” perché “Salvini e Di Maio sono divisi su tutto, sono uniti solo sulle poltrone, ma quando ce n’è una e non si può dividere si bloccano anche su quella. Stiamo facendo una figuraccia in Europa”.

Lo ha detto al Tg3 il segretario del Pd, Nicola Zingaretti (foto).