Consultazioni: Di Maio, “Berlusconi stia di lato”

ROMA – “C’è solo una soluzione per sbloccare questo stallo e investe Silvio Berlusconi: deve mettersi di lato e consentire la partenza per un governo di cambiamento. Altrimenti l’unica risposta è che non riteniamo possibile un governo del M5S con Forza Italia”.

Lo ha dichiarato il capo politico del Movimento 5 Stelle, Luigi Di Maio (foto), al termine delle consultazioni al Quirinale.